24 Febbraio 2024

lacasadielena

LA STRUTTURA
La casa di Elena, una casa situata sulle rive del fiume Palente e circondata dalla natura tranquilla: un bellissimo prato verde, alberi da frutto e querce rendono la casa perfetta per chi vuole un rifugio dai rumori della città, ma non vuole privarsi della comodità.
La struttura offre due camere: la camera "blu" e la camera "rosa". Entrambe sono disponibili sia con letto matrimoniale o con due letti singoli.
Situata in Località Palentuccio vicino alla storica città di Camerino, per sapere cosa visitare in questa città ricca di cultura visita il sito:
LA STORIA
Le Marche ...
"Così benedetta da Dio di bellezza di varietà di ubertà,
tra questo digradare di monti che difendono,
tra questo distendersi di mari che abbracciano,
tra questo sorgere di colli che salutano,
tra questa apertura di valli che arridono."
Così Giosuè Carducci definisce le Marche, rimanendo estasiato dalla bellezza dei suoi colli, delle sue valli e delle sue montagne, che hanno ospitato potenti e longeve signorie come quelle dei Da Varano.
I Da Varano hanno governato la città di Camerino per quasi 300 anni arricchendola di storia e prestigio, uno dei lasciti più importanti fu: il palazzo ducale, immensa struttura pittoresca dotata di 69 stanze, 4 loggiati, 3 cantine ed una scuderia che poteva ospitare 100 cavalli.
Giulio Cesare Da Varano fu uno dei più importanti, estese il territorio camerte a tal punto da divenire una minaccia per il papato, nel 1502
infatti Cesare Sborgia assediò Camerino ed una volta conquistata edificò "la rocca Borgesca", come dimostrazione di potere.
La casa di Elena fa parte di questa storia, possiamo infatti notare un simbolo sulla fiancata dell'edificio, un simbolo di benedizione con le lettere "IHS" e la data 1560.
Le Marche hanno molto da raccontare.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie